Libri

Blog

martedì, agosto 28, 2012

I Canti di Hyperion e il sentimento dell'universo (pt.2)

I Canti di Hyperion e il sentimento dell'universo (pt.2)

Concluso il viaggio dei pellegrini della prima metà del ciclo, Dan Simmons ci propone la degna chiusura del suo ciclo con gli ultimi due volumi: Endymion e Il rivseglio di Endymion.
In un primo momento si ha l'impressione di aver lasciato alle spalle quanto accaduto ai pellegrini, e di essere agli albori di una nuova storia. Siamo trecento anni dopo la "Caduta", ergo, idealmente, i protagonisti finora conosciuti sono morti.
Non è così. Chi per un motivo, chi per un altro, molti dei pellegrini e degli altri personaggi si trovano ancora fra queste pagine, fornendo un contorno e una chiarificazione all'intero flusso degli eventi.

giovedì, agosto 16, 2012

I Canti di Hyperion e l'umanità pellegrina (pt.1)

I Canti di Hyperion e l'umanità pellegrina (pt.1)

La Fanucci, qualche tempo fa, ha cominciato la ristampa di numerosi classici della fantascienza che, per un motivo o per un altro, erano rimasti nel dimenticatoio delle librerie. Uno di questi è il ciclo di Dan Simmons, I canti di Hyperion, una quadrilogia di ampio respiro che non merita l'oblio della dimenticanza. Fra personaggi vividi e umani, viaggi spaziali, tecnologie, paradossi, il ciclo di Hyperion è un susseguirsi di azione, scelte, disperazione.
L'opera è in realtà divisa in due blocchi da due libri l'uno. Per questo motivo ho strutturato la recensione del ciclo in due parti. In questa prima mi occuperò di Hyperion e de La Caduta di Hyperion, primi due volumi della saga.

martedì, agosto 14, 2012

Recensione Myrddin, su Bookland

Recensione Myrddin, su Bookland

A quasi sei mesi dall'uscita di Myrddin di Avalon, ecco una nuova recensione "iper-positiva" da Isy del blog Bookland. La votazione è massima, per uno dei pareri più positivi ricevuti finora.
Non posso che essere contento della sorte di questo e-book. Non m'interessavano le vendite, per il già noto connubio "autore sconosciuto-ebook-piccola casa editrice", ma l'opinione dei lettori. E fra blog, messaggi privati, pareri su aNobii e Goodreads, ho ricevuto così tanti apprezzamenti che non l'avrei mai immaginato.

È un primo passo, ma sono contento di aver piazzato saldamente il piede. A brevissimo, ormai parliamo di pochi mesi, usciranno altri due libri. Sono fiducioso, li ho scritti con passione e cognizione.

Vedremo, anzi: vedrete. Intanto, lasciatemi sorridere per questa nuova recensione, e se vi va, leggetela pure. La trovate qui: Myrddin su Bookland.

Maurizio

Chi sono

Maurizio Vicedomini


Maurizio Vicedomini (30 giugno 1990, Napoli) è uno scrittore e editor italiano, autore di romanzi e racconti.

Laureato in Filologia moderna presso l’università Federico II di Napoli, ha praticato diversi sport, fra cui il Taekwondo, nel quale ha conseguito la cintura nera. Suona la chitarra e l’armonica a bocca.
Ha partecipato a concorsi letterari e selezioni per antologie dal 2011, ottenendo diverse pubblicazioni e riconoscimenti, fra cui la vittoria ex-aequo al concorso “I mondi di Lit”. Nello stesso anno comincia a collaborare con Fantasy Planet come recensore e articolista.
Nel febbraio del 2012 esordisce con "Myrddin di Avalon" (Edizioni Diversa Sintonia), un racconto lungo di fantascienza ispirato ai miti arturiani. Nell’arco dello stesso anno, oltre a diversi racconti in antologie, pubblica a settembre "Il patto della viverna" (Ciesse Edizioni), e a dicembre "Il richiamo della luna oscura" (GDS). Comincia la collaborazione con TrueFantasy, per il quale gestisce per breve periodo la rubrica Fantacliché e scrive saltuari articoli.
Nel 2013 partecipa a diverse antologie, oltre a pubblicare due racconti in e-book: "Sentenza notturna" (GDS) e "Somnial" (Sogno Edizioni). Lo stesso anno vince la sezione fantasy del “Premio Chrysalide”, e il racconto è pubblicato in e-book da Mondadori. Partecipa inoltre alla fondazione della rivista Fralerighe, di cui poi diventa vicedirettore. A dicembre lascia la redazione di Fantasy Planet.
Nel 2014 consegue la laurea in Lettere moderne e pubblica "Memorie di mondi" (EDS). Nel settembre dello stesso anno lascia la posizione di vice-direttore della Rivista Fralerighe, pur restando come redattore, e fonda la rivista culturale online Grado Zero, con un gruppo di colleghi universitari. Nel dicembre lascia definitivamente la redazione di Fralerighe.
Nel febbraio del 2016 consegue la laurea in Filologia moderna con il massimo dei voti con una tesi sulla teoria del racconto. Nel marzo 2017 esce Ogni orizzonte della notte, una raccolta di racconti a cui ha lavorato per diversi anni.
Attualmente continua gli studi, appassionato in particolare di narrativa breve, per la quale sente un’affinità sempre maggiore.

4 Anni
di esperienza come editor
100.000 Battute
scritte in media ogni mese
19 Testi
pubblicati in cartaceo o ebook

Contatti

Web:

www.mauriziovicedomini.com

rivistagradozero.wordpress.com

shadowfell.mauriziovicedomini.com

E-mail:

mauriziovicedomini@gmail.com

shadowfell.editing@gmail.com