Libri

Blog

venerdì, novembre 01, 2013

Vittoria al Premio Mondadori Chrysalide

Vittoria al Premio Mondadori Chrysalide

È passata un'ora e mezza, credo di aver recuperato calma a sufficienza per poter scrivere questo articolo. Passerò sull'attesa snervante, la certezza di perdere ma la speranza di leggere il mio nome. Passerò sul numero a due cifre di volte che ho riletto "Maurizio Vicedomini" quando - per intuizione - ho lasciato perdere la pagina Facebook di Chrysalide e sono "volato" su quella Twitter. E passerò anche sul senso di decenza che mi ha impedito di spaccare i vetri con le urla. I miei "Yeeeee" risuonavano per la rete, più che in casa, e mi fa ancora male la mascella. Credo di aver preso una sorta di paresi temporanea. Rido ancora, mi scambieranno per il Joker.

Comunque ho vinto. Sezione fantasy: Senzanome - Maurizio Vicedomini.

Somnial

Somnial

Correva l’anno 46 della Nuova Era, e Galathian viveva il suo periodo di maggior splendore. La città era governata dai Somnial, maghi in grado di agire sulla realtà attraverso i loro sogni. I maghi, vulnerabili nel loro sonno, venivano vegliati dalle Sentinelle in modo che non fossero attaccati nella realtà. Ma la pace e la prosperità erano destinate a non durare in eterno, poteri occulti e intrighi stavano per colpire Galathian.

Chi sono

Maurizio Vicedomini


Maurizio Vicedomini (30 giugno 1990, Napoli) è uno scrittore e editor italiano, autore di romanzi e racconti.

Laureato in Filologia moderna presso l’università Federico II di Napoli, ha praticato diversi sport, fra cui il Taekwondo, nel quale ha conseguito la cintura nera. Suona la chitarra e l’armonica a bocca.
Ha partecipato a concorsi letterari e selezioni per antologie dal 2011, ottenendo diverse pubblicazioni e riconoscimenti, fra cui la vittoria ex-aequo al concorso “I mondi di Lit”. Nello stesso anno comincia a collaborare con Fantasy Planet come recensore e articolista.
Nel febbraio del 2012 esordisce con "Myrddin di Avalon" (Edizioni Diversa Sintonia), un racconto lungo di fantascienza ispirato ai miti arturiani. Nell’arco dello stesso anno, oltre a diversi racconti in antologie, pubblica a settembre "Il patto della viverna" (Ciesse Edizioni), e a dicembre "Il richiamo della luna oscura" (GDS). Comincia la collaborazione con TrueFantasy, per il quale gestisce per breve periodo la rubrica Fantacliché e scrive saltuari articoli.
Nel 2013 partecipa a diverse antologie, oltre a pubblicare due racconti in e-book: "Sentenza notturna" (GDS) e "Somnial" (Sogno Edizioni). Lo stesso anno vince la sezione fantasy del “Premio Chrysalide”, e il racconto è pubblicato in e-book da Mondadori. Partecipa inoltre alla fondazione della rivista Fralerighe, di cui poi diventa vicedirettore. A dicembre lascia la redazione di Fantasy Planet.
Nel 2014 consegue la laurea in Lettere moderne e pubblica "Memorie di mondi" (EDS). Nel settembre dello stesso anno lascia la posizione di vice-direttore della Rivista Fralerighe, pur restando come redattore, e fonda la rivista culturale online Grado Zero, con un gruppo di colleghi universitari. Nel dicembre lascia definitivamente la redazione di Fralerighe.
Nel febbraio del 2016 consegue la laurea in Filologia moderna con il massimo dei voti con una tesi sulla teoria del racconto. Nel marzo 2017 esce Ogni orizzonte della notte, una raccolta di racconti a cui ha lavorato per diversi anni.
Attualmente continua gli studi, appassionato in particolare di narrativa breve, per la quale sente un’affinità sempre maggiore.

4 Anni
di esperienza come editor
100.000 Battute
scritte in media ogni mese
19 Testi
pubblicati in cartaceo o ebook

Contatti

Web:

www.mauriziovicedomini.com

rivistagradozero.wordpress.com

shadowfell.mauriziovicedomini.com

E-mail:

mauriziovicedomini@gmail.com

shadowfell.editing@gmail.com